A Siena c’è arte contemporanea! Basta camminare lungo le strade, osservare le lastre con curiosità e se qualcuna vi sfugge… ve le mostro io!

Tempo Zulu è un  progetto di Francesco Carone, Gregorio Galli, Bernardo Giorgi e Christian Posani iniziato nel 2004, promosso dal Comune di Siena, che ha coinvolto artisti/intellettuali contemporanei provenienti da ambienti diversi per la realizzazione di lastre di pietra serena sparse per la città di Siena. Queste pietre sono da considerare come “arte pubblica” inserita in spazi aperti, sottoposte a una durata indefinita ma limitata, così com’è per la vita dell’uomo, un’esistenza direttamente proporzionata all’usura del calpestio e degli agenti atmosferici, legata al livello di consunzione comune a tutto quel tratto di tessuto urbano dove la scelta e il caso insieme le hanno collocate. . Tempo Zulu in gergo militare è un insieme di numeri e codici che definiscono un preciso spazio e tempo.